ASSOCIAZIONE Banda cittadina "Gasparo bertolotti" di salò

Orchestra di Fiati

Marta Mari è nata a Brescia l'8 giungno 1992 e si appassiona alla musica fin da giovane. 

All’età di 11 anni inizia gli studi musicali di pianoforte con il M° Roberto Bellini, e nel 2015 consegue la Laurea Magistrale in Canto Lirico presso il Conservatorio Statale “Luca Marenzio” di Brescia, con il massimo dei voti sotto la guida della Prof.ssa Cristina Pastorello.

Presso il Conservatorio, ha partecipato al Master di canto con la Prof.ssa Francoise Ogèas e col M° Kristjan Jòhannsson.
A Luglio 2013 partecipa al X Masterclass di canto lirico “Giacinto Prandelli” presso l’auditorium San Barnaba di Brescia sotto la guida del M° Vittorio Terranova. Ad Agosto 2013 partecipa al Master di Canto Lirico presso l’Accademia Musicale “AIDM” di Roma sotto la guida del tenore M° Giuseppe Sabbatini. A Luglio 2014 partecipa ai Masterclass di canto tenuti dal soprano Rajna Kabaivanska presso l’Accademia Chigiana di Siena. Attualmente si perfeziona con il soprano Daniela Dessì.


Come Soprano Solista, dal 2011 ha partecipato alle seguenti produzioni:
“Ein deutsches Requiem” di J. Brahms per coro e orchestra con il coro Antiche Armonie presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie in Milano;
“Famose Arie d'Opera” all' Ecolè Polytechnique di Parigi;
Matthäus passion di J.S. Bach diretta dal M° Federico Bardazzi presso la Chiesa di San Giuseppe a Brescia;
“Requiem in re min K626” di W. A. Mozart nel ruolo di soprano solista diretta dal M° Fabrizio Bolognini presso la Basilica dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista in Brescia;
 “Magnificat BWV 243” di J.S. Bach nel ruolo di soprano solista diretta dal M° Silvio Baracco presso il Duomo di Riva Del Garda (TN);
 nel Dicembre 2012, recital per la Giunta della Regione Lombardia, al tradizionale concerto natalizio che si tiene al Palazzo Pirelli a Milano;
 nell’Aprile 2013 è finalista al 19° Concorso Internazionale “F.Tagliavini” a Deutschlandberg in Austria, distinguendosi per la giovane età e classificandosi quarta assoluta; nel Settembre 2013 partecipa, sempre come soprano solista, al Concerto in memoria di Sua Santità Paolo VI eseguendo in prima mondiale l’opera inedita “La verità musicale della vita/ Cantata N. 8” del M° Giancarlo Facchinetti , da eseguirsi in Vaticano, diretta dal M° Silvio Baracco nella Basilica della Madonna delle Grazie in Brescia; nell’ Ottobre 2013 partecipa al Festival D’ Annunzio, cantando liriche di Tosti e Pizzetti con la pianista Pinuccia Giarmanà presso il teatro del Vittoriale di Gardone (BS);
 nel Novembre 2013 esegue i “Neue Liebeslieder Op. 65” di J. Brahms direttidal M° Silvio Baracco presso l’Auditorium San Barnaba di  Brescia. 
a Gennaio 2014 vince l’audizione ed entra a far parte del cast dell’Ensemble Opera Studio (EOS) presso il Teatro Carlo Felice di Genova. A Febbraio 2014 partecipa al concerto in onore di Giacomo Puccini “Puccini Gala” presso il Teatro Carlo Felice nell’opera Suor Angelica diretta dal M° Donato Renzetti. A Febbraio 2014 partecipa presso il Teatro Carlo Felice di Genova alla produzione di “Madame Butterfly” di G. Puccini nel ruolo della Madre di CioCioSan al fianco di Daniela Dessì e Fabio Armilliato diretta dal M° Valerio Galli. A marzo 2014 presso il Teatro Carlo Felice partecipa alla produzione de “Le Nozze di Figaro” di W.A. Mozart diretta dal M° Johannes Wildner. A Giugno 2014 partecipa come soprano solista, nell’ambito della Festa Internazionale della Musica, all’esecuzione dello “Stabat Mater” di G.B. Pergolesi diretta dal M° Nicola Ferraresi. A Luglio 2014 partecipa al Concorso Lirico Internazionale Città di Grandate (CO) classificandosi seconda nella categoria Giovani Talenti. A Settembre 2014 partecipa al Concorso Lirico Internazionale Trofeo la Fenice a Seravezza (LU) vincendo il Premio della Critica “Giacomo Puccini” ed il Premio come miglior artista votata dal pubblico. A Novembre 2014 partecipa al Concorso Lirico Internazionale La Città Sonora “Salvatore Licitra” vincendo il Primo Premio Assoluto e il Premio “Salvatore Licitra” per il miglior cantante al di sotto dei 26 anni. A Dicembre 2014 partecipa al 2° Concorso Internazionale di Canto Lirico “Federico II” ad Andria vincendo il Terzo Premio. Si è esibita al Teatro Grande di Brescia, su invito del Questore di Brescia, per la festa della Polizia di Stato. A Settembre 2015 vince l’audizione per partecipare all’Opera Studio del Teatro Municipale di Piacenza ove parteciperà alla produzione di “L’amico Fritz” di P. Mascagni sotto la direzione di Donato Renzetti e la regia di Leo Nucci, eseguita al Teatro Municipale di Piacenza, al Teatro Alighieri di Ravenna e al Teatro Comunale Pavarotti di Modena. A Novembre 2015 partecipa al Concorso Internazionale per Giovani Cantanti Lirici “Etta Limiti” vincendo il terzo premio. A Maggio 2016 è soprano solista nel “Requiem” di G.Fauré al Teatro Filarmonico di Verona. Ad Aprile 2016 partecipa al 3° Concorso Lirico Internazionale Città di Iseo – Franco Ghitti vincendo il secondo premio. A Maggio 2016 partecipa al XXII° Concorso Internazionale per GiovaniCantanti Lirici “Riccardo Zandonai” vincendo il premio Zandonai, il premi Mietta Sighele per la più giovane promessa sotto i 25 anni e la borsa di studio per partecipare al Musica Riva Festival. A Luglio 2016 vince il primo premio assoluto al 17° Concorso Lirico Internazionale “Spiros Argiris”. A Luglio 2016 partecipa in quanto vincitrice del Premio “Riccardo Zandonai” al Masterclass di canto tenuto dal Soprano Mietta Sighele a Riva del Garda. Ad Agosto 2016 partecipa alla produzione di “La Boheme” di G. Puccini nel ruolo di Mimì presso Diano Marina. Il 06 Settembre 2016 viene invitata a cantare davanti al Teatro Grande di Brescia alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. A Settembre 2016 partecipa alla Festa dell’Opera a Brescia eseguendo in anteprima assoluta tre brani contemporanei composti su commissione dal Teatro Grande di Brescia. A Ottobre 2016 partecipa al festival “ Armonie della sera” a Loreto nella Basilica della Santa Casa eseguendo in prima assoluta l’ “Ave Maria” di Antionio Giacometti dedicata a Daniela Dessì, a fianco al tenore Fabio Armiliato. A Novembre 2016 parteciperà alla produzione di “Turandot” di G. Puccini nel ruolo di Liù presso il Teatro Petruzzelli di Bari. A Novembre 2016 canterà a Mosca come rappresentante dell’Arena di Verona