ASSOCIAZIONE Banda cittadina "Gasparo bertolotti" di salò

Orchestra di Fiati


Clarinettista, nato a Desenzano del Garda nel 1991, inizia gli studi dello strumento

all’età di otto anni presso l’ente filarmonico di Desenzano del Garda sotto la guida
della prof.ssa Elisa Carusi. Prosegue gli studi presso il conservatorio “Luca
Marenzio” di Brescia sotto la guida dei Maestri Roberto Bocchio e Claudio Carrara,
per poi diplomarsi col massimo dei voti nel 2011 con il Maestro Silvio Maggioni. Ha
inoltre studiato con i Maestri Bruno Righetti, Vincenzo Mariozzi, Fabio Di Casola e
Alessandro Carbonare. Ha partecipato a diversi concorsi ottenendo una segnalazione
per merito al concorso internazionale “Giacomo Mensi” del Maggio 2007 e
classificandosi secondo nell’edizione dello stesso concorso nel 2009. Ha frequentato
Masterclasses con clarinettisti di chiara fama: Enrico Maria Baroni, Fabio Di Casola,
Wenzel Fuchs, Alessandro Carbonare e Calogero Palermo. Ha studiato ed è tuttora
impegnato in attività di musica da camera con il Maestro G. Chimini. Nell’agosto
2009 ha partecipato alla rassegna “Settimana Castagnetana” assieme ai Maestri G.Chimini e R. Ranieri, esibendosi al “Teatro Roma” di Castagneto Carducci. Nel settembre 2011 ha preso parte a due concerti per il comune di Salò in occasione del150° anniversario della nascita di Marco Enrico Bossi (compositore e organista italiano). Ha inoltre vinto nel 2011 una borsa di studio dell’“Orchestra di Valle Camonica” suonando come solista il concerto K622 di W.A.Mozart. Nell' anno scolastico 2011/2012 ha frequentato il corso di perfezionamento presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma sotto la guida del Maestro Alessandro Carbonare.
Dal settembre 2012 ha frequentato un Master di due anni presso il Conservatorio Superiore di Zurigo (ZHdK) con il docente Fabio Di Casola. Durante questi due anni lo studio è stato rivolto maggiormente all'attività orchestrale e cameristica. Ha inoltre svolto un “Praktikum” presso l' Opera di Zurigo prendendo parte a due progetti (“Woyzeck” balletto e “La fanciulla del west” di G. Puccini). Da giugno 2013 a novembre 2016 ha ricoperto un posto fisso nell' orchestra giovanile svizzera (SJSO).
Da novembre 2015 a giugno 2016 ha collaborato con l'orchestra del “Festival pianistico internazionale di Brescia e Bergamo” sotto la direzione del Maestro Pier Carlo Orizio.
Nel dicembre 2014 ha fondato con le prime parti dell'orchestra giovanile svizzera il “Synergy Quintet”, quintetto con clarinetto ed archi. In questa attività, lo sviluppo del repertorio viene seguito dal Maestro Stephan Goerner, violoncellista del “Carmina Quartet”, uno dei quartetti ad archi più rinomati a livello mondiale. Nel febbraio 2016 il quintetto è stato selezionato per poter frequentare un rinomato Masterclass di musica da camera a Schaffausen (Svizzera) tenuto da Maestri quali J. Widmann, V. Sokolov, W.S. Yang e W. Baertschi.
In parallelo a queste attività continua i suoi studi con il Maestro Alessandro Carbonare.