ASSOCIAZIONE Banda cittadina "Gasparo bertolotti" di salò

Orchestra di Fiati

CLARINETTO


E’ studente presso il conservatorio di musica "F. A. Bonporti" di Riva del Garda sotto la guida del Professor Lorenzo Guzzoni, dove ha conseguito il Diploma a pieni voti.
Frequenta tutt’ora il biennio solistico di clarinetto perfezionandosi anche in clarinetto basso con il medesimo insegnante.
Ha fatto parte dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori come 1° clarinetto dal 2012 ed è stato selezionato come solista (in duo) con l’orchestra Haydn di Bolzano; ha collaborato inoltre con Ensemble Zandonai e l’Orchestra del conservatorio F.A. Bonporti di Trento come 1° clarinetto e con l’Orchestra Haydn, ISA (Istituzione Sinfonica Abruzzese) come 2° clarinetto; ha partecipato all’ultima stagione del Trentino Music Festival come membro dell’orchestra in occasione dei corsi di perfezionamento della Music Academy International di New York.
E’ risultato idoneo nel 2014 (riserva) e nel 2015 (membro effettivo) alla European Union Youth Orchestra (EUYO) in qualità di 1° - 2° clarinetto e clarinetto basso, all’Orchestra Giovanile Italiana, all’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza e nel 2015 è stato riconfermato 1° clarinetto nell’Orchestra Nazionale Sinfonica dei Conservatori; inoltre è risultato finalista (unico Clarinetto) al concorso indetto dalla Società Umanitaria; nel 2015 ha vinto il concorso "Premio Abbado" indetto dal Miur nella sezione Clarinetto.
Si è esibito in alcuni dei teatri ed anfiteatri più importanti d’Europa: Musikverein, Concertgebouw, Usher Hall Edinburgh, Konzarthaus Berlin, Teatro dell’Opera di Roma, teatro Verdi di Trieste, Teatro Comunale di Bolzano, Auditorium Haydn, Teatro Grande di Brescia, Arena di Verona, Teatro Antico di Taormina.
Collabora con orchestre sinfoniche ed ensemble di fiati della provincia di Brescia, Bergamo, Trento quali: orchestra "Gianandrea Gavazzeni" di Vallecamonica e Orchestra a fiati "liceo Rosmini" di Rovereto.
Ha suonato sotto la direzione di Gianandrea Noseda, Xian Yhang, Bruno Aprea, Gerard Korsten, Ennio Morricone, J. David Jackson, Stefan Mosteller, Peter Stark, Giancarlo Gazzani, Antonino Fogliani, Giuliano Carella, Carlo Boccadoro, Dennis Assaff, Leonardo de Amicis, Jan Cober, Jan van der Roost.
Ha colllaborato a diverse registrazioni di CD e DVD con orchestre, case editrici, gruppi musicali, formazioni da camera contemporanea e classica ed ha collaborato con Mediaset e RAI in diversi programmi e dirette televisive.
Ha partecipato agli stage musicali di Mate Bekavac in Austria negli anni 2009-2010-2011; Charles Neidich; Andrea Sundin simulazione d’audizione d’orchestra nell’anno 2011; Lorenzo Coppola perfezionamento nei brani settecenteschi; Calogero Palermo all’interno della rassegna "Musica Riva Festival" nel 2013 e nel 2014.
Ha all’attivo concerti in Germania, Belgio, Olanda, Ungheria, Austria, Polonia sia da solista che da orchestrale.
Si è esibito da solista nei concerti: Wolfang Amadeus Mozart K. 622 per clarinetto e orchestra, Carl Maria von Weber N. 2 clarinet concerto, Artie Shaw per clarinetto & wind band e Mendelssohn 1° Konzertstick e in altri brani come Il Convegno di A. Ponchielli e Dancing Ebony di C. Wittorck.
Recentemente ha inciso per Scomegna, un brano inedito di Stéphan Kregar per clarinetto solo e orchestra di fiati.
Collabora con numerose formazioni da camera: oltre ad essere membro del "Quadrophobia" quartetto nato nel 2010 formato da Clarinetto, Sax, Fagotto e Clarinetto bass, con quest’ultimo ha inciso il CD "In Quattro" nell’estate del 2012; fa parte del duo "Corde in Aria" formatosi nel 2013 con Diego Cavada.
Attualmente è insegnante in Scuola di Musica, Accademie del bresciano e non.